Posted on

Campania – “La violenza ai danni dell’infermiera in servizio all’ospedale Cardarelli ripropone con forza il tema della sorveglianza presso gli ospedali.

Si tratta di una necessità avvertita con maggiore urgenza anche alla luce del delicato momento che stiamo attraversando e in considerazione del clima di tensione e di sospetto che è stato alimentato nell’ultimo periodo ai danni del personale sanitario. La mia solidarietà all’infermiera e a tutti gli operatori che lavorano da tempo in condizioni difficili”. Così Gianpiero Zinzi, capogruppo Lega in Regione Campania e componente Commissione Sanità.