Posted on

Trentola Ducenta – I sottoscritti Salvatore Melillo e Michele Pirozzi, coordinatori locali rispettivamente della Federazione dei Verdi e del P.C.I.,vista l’imprevedibilità e la potenza dei temporali e delle tempeste di questi giorni  durante i quali si alza anche un vento forte e impetuoso, per evitare disastri e incidenti pericolosi e prevenire tragedie gravissime che possono colpire automobilisti e pedoni, chiedono un controllo a tappeto e il monitoraggio sistematico della tabellonistica  pubblicitaria, grande e piccola, presente sul territorio dei Comuni in indirizzo e  installata a ridosso di strade ad alta percorrenza.

Sappiamo tutti cos’è successo nella notte tra il 10 e l’11 settembre. Parte dei grandi tabelloni installati presso l’uscita dell’asse mediano di Trentola Ducenta e il centro commerciale Jambo (proprio dove è allocato il venditore di statue), è stato letteralmente disvelto dal vento durante la tempesta e scaraventato sulla strada. Per fortuna il fatto è successo di notte e in quel momento non passavano auto. Solo il caso ha evitato una tragedia.

Gli scriventi, infine, chiedono ai Comuni in indirizzo di verificare se l’installazione dei tabelloni distrutti e di tutti gli altri presenti sul territorio sia avvenuta abusivamente oppure  previa regolare autorizzazione.

Nel caso si rilevino tabelloni  pubblicitari installati abusivamente si invitano le SS.VV. a prendere gli opportuni, drastici provvedimenti.

In attesa di cortese riscontro  si inviano cordiali saluti.