Posted on

Aversa – “Con l’apertura del cantiere della stazione Di Vittorio dell’Eav, situato nell’area strategica di Viale Umberto Maddalena a Napoli, si avrà entro il 2024 un’opera fondamentale per chiudere l’anello della metropolitana da Aversa a Capodichino.

Un progetto di circa cinquanta milioni di euro rientrante in un piano di investimenti messo in atto dall’attuale amministrazione della Regione Campania, grazie a fondi statali ed europei, e che rappresenta un tassello importante anche per la città normanna”, a dichiararlo è stato Orlando de Cristofaro, candidato alle prossime elezioni regionali con la lista civica “Noi Campani”.

L’architetto aversano, ha aggiunto: “Questo intervento, che garantirà una maggiore mobilità su ferro sulla tratta che conduce ad Aversa, trasformerà la stazione in uno snodo di rilevanza regionale e sarà accompagnato da interventi di riqualificazione urbana e ambientale.”