Posted on

Arzano – “L’ennesimo incendio di materiali plastici in provincia di Napoli, deve imporci di alzare il livello di allarme su tutto il territorio regionale. Parliamo del quinto rogo dello stesso tipo, che segue di appena un mese l’incendio divampato in un deposito di accessori per auto ad Airola.

Per questa ragione ho scritto all’ufficio di presidenza della Commissione ambiente, di cui sono membra e segretaria, affinché sia convocata al più presto una seduta che affronti la questione in maniera esclusiva. Bisogna concentrare ogni sforzo per contrastare un fenomeno che oramai ha assunto i connotati di una vera e propria emergenza. Convocheremo in audizione giunta, comitati civici e sindaci dei territori dove è alta la concentrazione di capannoni industriali dove è stoccato materiale ad elevato rischio di incendio. Questa emergenza deve diventare una priorità per la nostra Regione”. Così la segretaria della Commissione regionale Ambiente e consigliera regionale M5S Maria Muscarà.