Posted on

Casapulla – Con la riapertura delle scuole, partono anche i servizi collegati all’attività didattica in presenza.

Nelle prossime settimane, infatti, nei plessi dell’Istituto comprensivo autonomo ‘Giacomo Stroffolini’ di Casapulla, sarà attivata l’assistenza materiale. Saranno tre gli educatori professionali che si occuperanno di questo servizio essenziale e molto importante. I dipendenti comunali dell’ufficio Servizi sociali, in sinergia con l’assessore delegato Marialaura Buro, stanno lavorando per completare la documentazione necessaria ed avviare l’iter burocratico finalizzato all’attivazione del servizio.

«Con la ripresa della didattica– afferma la delegata dalla giunta comunale capeggiata dal sindaco Renzo Lillo – iniziano anche tutti i servizi ad essa collaterali. Già dalle prossime settimane, infatti, sarà attivata l’assistenza materiale nei plessi scolastici della nostra città. Saranno tre gli educatori professionali impegnati, come richiesto dalla dirigente scolastica di Casapulla».