Attentato in Sri Lanka, bombe in chiese e hotel: tanti morti e diversi feriti

Mondo – Domenica di sangue, attentato in Sri Lanka, ancora incerto il numero delle vittime: secondo le fonti ufficiali sarebbero ormai 190 i morti. Sono invece 560 i feriti causati dagli attentati che hanno colpito chiese e hotel dello Sri Lanka.

Il governo dello Sri Lanka ha dichiarato il coprifuoco immediato e il divieto temporaneo all’utilizzo di tutti i social media. Fonti governative parlano dell’arresto di sette persone sospette.