Posted on

Campania – Inserire l’Analisi Comportamentale Applicata (ABA) come primo e fondamentale trattamento da rivolgere ai pazienti autistici e prevedere un numero di ore di intervento non inferiore (per tutti gli utenti) a 15 ore settimanali. Sono alcune delle proposte di modifica alla delibera di Giunta regionale n. 131/2021 contenute nella missiva che i consiglieri regionali Lega Salvini Campania, Gianpiero Zinzi, Severino Nappi e Attilio Pierro, hanno indirizzato al presidente De Luca. La nota segue la richiesta di convocazione di un’audizione in Commissione regionale Sanità avente sempre ad oggetto il “Percorso diagnostico terapeutico assistenziale (PDTA) per la presa in carico globale e integrata dei soggetti con disturbi dello spettro autistico in età evolutiva”.
 

“Il PDTA – spiega il capogruppo Zinzi – non solo non tiene conto delle esperienze positive maturate negli scorsi anni sul fronte delle terapie Aba per i bambini affetti da disturbi dello spettro autistico, ma fa passi indietro anche su aspetti fondamentali come il numero delle ore settimanali di intervento. Non possiamo permettere che sia vanificato un percorso che ha dato e dà ancora risultati positivi. Siamo, come sempre, pronti a fornire il nostro contributo sotto forma di proposte migliorative. La Giunta ascolti i bisogni dei bambini speciali e quelli delle loro famiglie”