Contrasto TV

                       
   

Aversa, De Cristofaro su Pics: “Siamo pronti per questa sfida”

Aversa – “Siamo pronti a questa importante sfida per la nostra Città”. Queste le parole del sindaco di Aversa Enrico de Cristofaro a margine dell’incontro tenutosi questa mattina sui Pics –  Programma Integrato Città Sostenibile.

Alla riunione hanno preso parte oltre il primo cittadino, il vicesindaco Michele Ronza, gli assessori Ornella Giannino e Raffaele De Gaetano ed i consiglieri Francesco Di Virgilio, Isidoro Orabona e la consigliera Elena Caterino per il Pd e per Noi Aversani. Presente anche lo staff tecnico con il dirigente Claudio Pirone, l’architetto Cosimo Damiano Schipani ed il commercialista Massimo Resce. “Agli appuntamenti importanti, Aversa si fa trovare pronta. Si tratta – ha detto il sindaco Enrico de Cristofaro – di un programma che, almeno nella prima fase, porterà in città 13 milioni di euro. Con questi fondi miglioreremo la città e per decidere cosa fare stiamo coinvolgendo tutta la cittadinanza”. “Siamo programmando il futuro di Aversa. I progetti – ha dichiarato il sindaco Enrico de Cristofaro – dovranno essere coerenti con le direttrici principali verso cui orientate gli interventi”. Quattro le direttrici da seguire per stilare i progetti: contrasto alla povertà e disagio, valorizzazione dell’identità culturale e turistica della città, miglioramento della sicurezza urbana e accessibilità dei servizi per i cittadini. L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Enrico de Cristofaro sta già valutando dei progetti tra cui il recupero del padiglione ‘Leonardo Bianchi’ e l’eliminazione delle barriere architettoniche alla sicurezza urbana. L’ufficio programmi del Comune di Aversa, guidato dal dirigente Claudio Pirone, è già partito ed è già a lavoro. Dopo l’ascolto della giunta, delle commissioni consiliari e della cittadinanza, delle associazioni, delle università, degli ordini professionali, del distretto turistico e delle scuole, lo staff tecnico è al lavoro.

Articoli correlati