Posted on

Aversa – I consiglieri di Aversa Mariano Scuotri e Olga Diana in una proposta sinergica, per ottenere un vero encomio per il maestro di MMA Francesco di Chiara

Mariano Scuotri:
“con Delibera di Giunta n. 156, abbiamo consegnato questa mattina targa e pergamena ufficiali del Comune di Aversa.
Chi negli ultimi giorni ha rivendicato meriti (Alfonso Oliva) dovrebbe ricordarsi che qualche anno fa, quando il Consigliere nominato tra parentesi era appunto Assessore alla Cultura (!) ed espressione della maggioranza, furono stampate targa e pergamena senza delibera: ragion per cui negli ultimi tempi ha cercato goffamente di accodarsi ad un’iniziativa da noi già intrapresa, inviando email e richieste che, essendo su una cosa già in programma, non hanno avuto alcuna influenza.

Dopo il chiarimento (dovuto), una cosa realmente importante: le arti marziali non sono la legalizzazione della violenza, bensì sono arte, disciplina, relazione.
E molte volte sono lo strumento che permette a tanti ragazzi di uscire dal vortice dell’illegalità: Francesco con la sua attività fa una grande opera di inclusione sociale.”