Contrasto TV

                       
   

Aversa, intervento del sindaco al Centro per l’impiego

Aversa – “Tre giorni fa sono stato chiamato dalla direttrice del Centro per l’impiego Marisa Schiano che mi ha chiesto un intervento per i disagi che il centro stesso sta vivendo e con esso i dipendenti e gli utenti della struttura”.

Così il sindaco di Aversa Enrico de Cristofaro spiega quanto successo nella struttura. E continuando: “Capite le problematiche e facendoci di guidare da un minimo di buonsenso siamo riusciti ad intervenire su un problema che riguarda ogni giorno centinaia di utenti ed i residenti della zona. Con il Comandante della Polizia municipale Stefano Guarino avevamo trovato una soluzione che già stava dando delle risposte positive nell’immediato frenando la litigiosità di molti utenti ma soprattutto coordinando un lavoro di prenotazione sottoscritte dagli stessi utenti presenti che regolamenta l’afflusso al centro”. Ma veniamo ad oggi: “Purtroppo stamattina ancora una volta il caos in quanto, nonostante le indicazioni fossero state condivise tra il sindaco ed il Comando della Polizia municipale sono state disattese e non è stato effettuato il servizio come nei giorni scorsi. Sentito il Comandante, ho chiesto collaborazione per far defluire il flusso degli utenti in maniera organica, ma purtroppo la risposta dei vigili presenti è stata negativa”.

E continua de Cristofaro: “Ho interessato della vicenda immediatamente il comandante della municipale affinché intervenisse per applicare il servizio, così come concordato”. “Il centro per l’impiego – ha concluso il primo cittadino normanno – insiste sul nostro territorio in una strada pubblica. Abbiamo il dovere di alleviare il disagio agli utenti ed alla cittadinanza. Ci eravamo riusciti. Purtroppo per il mancato rispetto di azioni condivise con il Comandante anche stamattina c’è stata una situazione caotica risolta solo grazie alla mia presenza sul posto”.

Articoli correlati