Contrasto TV

                       
   

Aversa, liceo Caracciolo al consiglio comunale dei ragazzi

Aversa – Gli alunni del liceo Innico Caracciolo saranno coinvolti nell’elezione di un consiglio comunale dei ragazzi. Dopo l’elezione saranno protagonisti con alcune proposte che saranno poi presentate alle istituzioni cittadine.

Il progetto, coordinato dalla professoressa Pina Zampella, con il dirigente scolastico don Carlo Villano, è stato presentato al Presidente del consiglio Augusto Bisceglia ed al consigliere Francesco Di Virgilio. “Crediamo fermamente che il coinvolgimento diretto dei giovani alla vita politica cittadina, tesa ad affrontare le problematiche generazionali e alla ricerca di possibili soluzioni – ha detto il Presidente del civico consesso Bisceglia – possa contribuire a formare la futura classe dirigente al servizio delle Istituzioni”. Entusiasta anche il consigliere DI Virgilio. “Ho accolto immediatamente con piacere la proposta dei ragazzi dell’istituto Innico Caracciolo perché riteniamo che attraverso il loro coinvolgimento diretto e le loro proposte, si possa migliorare la qualità della vita dei giovani nella città e offrire l’opportunità ai  giovani di intraprendere un percorso che li vede protagonisti di scelte condivise che li riguardano attraverso la collaborazione con gli adulti. Crediamo che l’impegno politico,

intermittente e superficiale degli ultimi anni, delle giovani generazioni possa essere volano per risvegliare le giovani coscienze”. Giovedì, inoltre, nell’ambito del progetto Alternanza scuola lavoro i ragazzi del ‘Caracciolo’ visiteranno gli uffici comunali politiche sociali, pubblica istruzione ed Anagrafe.

Articoli correlati