Posted on

Aversa – È appena terminata presso il Comune di Aversa, una riunione tra i sindaci di Aversa, Lusciano e Parete per definire i particolari di un progetto che prevedrà una pista ciclabile e pedonale che attraverserà i rispettivi comuni.

È stata individuata un’area rurale che permetterà anche ai frontisti, proprietari di terre e attività, di poter continuare a svolgere il proprio lavoro. Il percorso dovrebbe essere fruibile già ad Agosto. Molto soddisfatti i primi cittadini. Il Sindaco di Parete, Gino Pellegrino: “Si tratta di un’idea che ha preso forma con estrema semplicità: ne abbiamo parlato ed eccoci qua a porne le basi.

Oggi inizia un progetto partecipato in cui le nostre comunità saranno ancora più unite”. Sulla stessa linea il Sindaco di Lusciano, Nicola Esposito: “La drammatica esperienza legata al Covid ci insegna quanto importante sia pensare insieme e agire insieme. Questo progetto è l’esempio di come le idee possano convergere nell’interesse esclusivo della comunità”. Il Sindaco di Aversa Alfonso Golia, sottolinea l’importanza della condivisione e della partecipazione nei processi amministrativi d’ora in avanti e aggiunge: “I tempi che viviamo ci impongono di rivedere gli spazi pubblici e puntare su mobilità alternativa e sostenibile. I cittadini dimostrano di apprezzare e di adattarsi, basti pensare a quanti hanno iniziato a fare attività motoria o hanno acquistato o rispolverato la bicicletta. Grazie ai colleghi sindaci di Lusciano e Parete, iniziamo oggi un percorso che sarà da modello sicuramente per altre iniziative condivise”.