Contrasto TV

                       
   

Aversa, polizia municipale: getta carta dal finestrino e viene multato

Aversa – Questa mattina le vigilesse del nucleo ambiente della Polizia municipale hanno sanzionato un automobilista per imbrattamento del manto stradale. L’uomo, alla guida del suo veicolo, ha gettato dal finestrino dei pezzetti di carta. Le vigilesse hanno notato la scena ed immediatamente fermato e multato l’uomo.

“Si tratta – ha spiegato l’Assessore all’Ambiente Marica de Angelis – di una multa importante che mira a far capire a tutti che dobbiamo avere cura dell’ambiente volta a disincentivare errati comportamenti nei confronti del contesto ambientale. Tali atteggiamenti non sono più tollerati. Nessuno può permettersi di imbrattare la città, inquinarla a proprio piacimento”.  E continua la delegata della giunta de Cristofaro: “Ho chiesto al Comandante della Polizia municipale Stefano Guarino di poter incrementare le forze del nucleo ambiente. Attualmente il nucleo è composto da sole due persone che ogni giorno verificano le segnalazioni che ci vengono inoltrare e provvedono al controllo del territorio. Ovviamente, in una città quale Aversa, dato il numero delle segnalazioni occorrono più uomini e mezzi per monitorare quotidianamente tutti i ‘siti caldi’. Abbiamo bisogno di più forze per la sensibilizzazione e repressione delle trasgressioni ambientali anche alla luce degli importanti risultati raggiunti dal nucleo ambientale”.

Articoli correlati