Contrasto TV

                       
   

Aversa, sopralluogo dei tecnici dell’Arpac

Aversa – “Martedì prossimo, 22 maggio, i tecnici dell’Arpac – agenzia regionale per l’ambiente della Campania – saranno ad Aversa per un sopralluogo in tema di monitoraggio della qualità dell’aria”.

Lo annuncia l’assessore all’ambiente Marica de Angelis, che spiega: “In tema di qualità dell’aria, con i tecnici dell’Arpac, abbiamo concordato di installare delle centraline mobili in città per avere ulteriori dati sullo smog. In previsione di ciò e sempre in tema della salvaguardia ambientale abbiamo pensato di istituire un piano antismog da attuarsi a partire dalla prossima primavera”. “Il nostro territorio– aggiunge l’assessore della giunta de Cristofaro – subisce dei fenomeni anche se non si consumano sul territorio stesso. Proprio per questo quotidianamente operano in città il nucleo ambientale della Polizia municipale ed i volontari del Wwf”. All’incontro con i tecnici dell’Arpac ci sarà anche il sindaco Enrico de Cristofaro. “La corretta collaborazione tra Enti in questo caso per la qualità del nostro ambiente porterà sicuramente dei benefici per l’intera cittadinanza. Con i tecnici regionali stabiliremo dove installare delle centraline cosiddette ‘mobili’ per porre in essere delle rilevazioni sulla qualità dell’aria sul nostro territorio e per misurare il grado di inquinamento atmosferico”.

Articoli correlati