Posted on

Caserta – “Tutte le priorità indicate nel documento della coalizione che fa capo a Pio Del Gaudio fanno parte del programma elettorale che la nostra coalizione ha presentato alla città nelle scorse settimane.

Sono temi e impegni che continueremo a fare nostri, convinti della loro assoluta importanza per il cambiamento e il rinnovamento della città. Il No al biodigestore di Ponteselice, la delocalizzazione delle cave, il completamento del policlinico, le politiche per la sicurezza, il decoro urbano e l’ambiente, la riorganizzazione della macchina amministrativa: su tutti questi temi, per noi centrali, il candidato Marino ha una posizione diversa. Per fare in modo che invece si tramutino nella cifra del prossimo governo cittadino, non possiamo che augurarci una condivisione con la squadra, le forze politiche e i cittadini che si sono riconosciuti e si riconoscono nella proposta dell’amico Del Gaudio”. Così il candidato sindaco del centrodestra, Gianpiero Zinzi.