Posted on

Campania – Il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Campania, l’avv. Paolo Colombo, accoglie con grande soddisfazione l’approvazione all’unanimità del Piano regionale di recupero delle liste d’attesa, con il quale si riservano fondi aggiuntivi per potenziare l’offerta di prestazioni di ricovero e di specialistica ambulatoriale (come laboratori di analisi, radiologia, cardiologia e centri diabete). L’obiettivo è, dunque, l’abbattimento delle liste d’attesa e il superamento delle criticità nell’erogazione delle prestazioni emerse in particolar modo durante l’emergenza pandemica.

“Finalmente – dichiara il Garante dei disabili, l’avv. Paolo Colombo – si è accolto l’appello a non sottoporre a tetti di spesa la sofferenza delle persone e si sono destinate all’unanimità delle risorse finanziarie aggiuntive per far fronte ai bisogni dei cittadini campani che durante il 2020, a causa della pandemia, non hanno usufruito di servizi sanitari”.