Posted on

Campania – “La gestione dell’emergenza sanitaria in questi mesi da parte di De Luca è una barzelletta che i campani rischiano di pagare cara” lo dichiara in una nota Severino Nappi, Lega Campania. 

“Continuano ad aumentare i contagi. Mancano i tamponi e la gestione dei servizi sanitari è pressapochista e superficiale” afferma Nappi. 

“Forse a De Luca non è chiaro che, continuando così, chiunque dovesse prendere l’influenza stagionale coi sintomi usuali, tra cui tosse e temperatura oltre il 37,5 gradi, dovrà starsene a casa in quarantena precauzionale fino a quando non si dovesse accertare se è Covid o influenza. Cosa sta facendo per evitarlo? Nulla. Altro che responsabilità dei campani. La gestione disastrosa di De Luca in questi mesi estivi rischia di provocare un disastro”