Posted on

Campania – “Ci sono 320mila posti di lavoro a rischio che a me non fanno dormire la notte, ma che evidentemente non significano nulla per il presidente della Regione, De Luca”. Così Severino Nappi, esponente della Lega Campania intervenendo questa mattina ai microfoni di Crc, nella trasmissione di Corrado Gabriele.  “Ad oggi, infatti – prosegue Nappi – non c’è uno straccio di misura organica a sostegno delle imprese per una vera ripartenza della nostra economia, ma solo una serie di imbrogli contabili messi in piedi per promettere  soldi a tutti e poi imporre regole e regolette per tagliare la platea dei beneficiari”.

“La cassa integrazione è uno strumento fondamentale in una situazione di crisi per le aziende, come questa che stiamo vivendo, ma la soluzione non è certo lasciare parcheggiati i lavoratori. Bisogna abbattere il costo dei contributi sul lavoro e sburocratizzare”, conclude poi.