Posted on

Primo Piano – Dichiarazioni del V.S. Regionale O.S.A.P.P. Angelo SCIABICA. il quale evidenzia come gli uomini e donne della Polizia Penitenziaria di Taranto nonostante le immani condizioni lavorative e nello straordinario periodo da COVID 19 e la gravissima carenza negli organici , mette a segno due importanti operazioni di servizio , una in data 04 Maggio 2021 nel corso di un operazione straordinaria di perquisizione ha rinvenendo  nel reparto ad Alta Sicurezza due cellulari di pertinenza a due detenuti i presumibilmente appartenenti  Criminalità organizzata Tarantina , e nel pomeriggio di oggi nel corso di controllo di un pacco sono stati rinvenuti 75 gr di sostanze stupefacenti (hashish) .

Conclude il dirigente sindacale SCIABICA, i disagi di Taranto non possono più passare inosservati, chiediamo interventi risolutivi per maggiore garanzia di tutti i diritti sanciti dalla vigente normativa totalmente disattesa nonostante l’instancabile continua denuncia della segreteria regionale O.S.A.P.P. Puglia.

Pasquale Montesano “segretario generale aggiunto OSAPP “aggiunge, il nostro plauso continua ad andare agli uomini e donne della Polizia Penitenziaria che con spirito di sacrificio e senso di responsabilità garantiscono servizi e funzionalità del sistema carcere con non comune professionalità, ovviamente 

l’obiettivo sindacale è quello di portare all’attenzione del Dipartimento Amministrazione Penitenziaria come delle restanti Autorità politiche la disastrosa e drammatica situazione del sistema penitenziario in Puglia in particolare a Taranto, le inottemperanze in tema di relazione tra le Parti e nell’equa e trasparente gestione del Personale. il quale con l’emergenza e gli effetti del COVID 19, si trova oggi ad affrontare ulteriore grave disagio legato alla recente apertura di un piano del nuovo reparto di Taranto, in una struttura già estremamente gravata dallo straordinario affollamento, 

Continua Il sindacalista “Montesano”, La regione Puglia può ospitare a pieno regime strutturale 2284 detenuti mentre allo stato ne ospita circa 3500 e registra una carenza negli organici di 300 unita tra le cui 80/100 solo a Taranto, sulla questione la segreteria Generale, anche a seguito della visita effettuata in data 04 Maggio sta inviando un documento articolato nei vari punti al Capo DAP Pres.te Bernardo Petralia e alla Ministra della Giustizia on.le Marta Cartabia per gli interventi non più rinviabili pena maggiori e più gravi conseguenze  per gli uomini e donne della Polizia Penitenziaria