Contrasto TV

                       
   

Carinaro, elezioni 2019. L’editoriale di Gianni Truosolo: “Misteri della fede…”

Carinaro Gianni Truosolo in un editoriale scritto per la nostra redazione si diverte a commentare le prime voci per le prossime elezioni del comune di Carinaro.

L’editoriale: “Centro, sinistra, destra, 5 stelle, oppure? Misteri della fede…! Questo è l’enigma a poco più di un anno dalle prossime elezioni amministrative del comune di Carinaro.

Da fonte: “Miezz a piazza” diverse sono le configurazioni possibili, pero visto che manca ancora un anno, non si può parlare di liste  complete, quindi ogni probabile aggregazione deve avere il “SI” di nostro signore non siete d’accordo?.

E’ vero che in politica mai dire mai, ma, rifacendomi ad una massima di un  mio parente che vive in Groenlandia zio Tommy che dice: alla base della matematica c’è sempre una logica, ma se è vero che la matematica è una scienza perfetta, lo stesso non si può dire della politica, infatti sempre il mio lontano parente  mi dice: “Nipote mio non ti “sfiacchire” che quello che oggi ti sembra scontato, poi più in la non lo sarà più, allora sai che devi fare mettiti sul fiume e aspetta perché ne passerà di acqua sotto i ponti ( a Carinaro i ponti non mancano)prima che sui muri del tuo Paesino vedrai affissi i manifesti delle liste.

Nonostante tutto in piazza già si percepisce l’atmosfera preelettorale, certo che l’enigma esiste ed è molto profondo proviamo a fare un’equazione: se il centro sta a sinistra  come la destra sta al centro dove mettiamo i 5 stelle in questa equazione???? mhaaaa “MISTERI DELLA FEDE”!

Scherzi a parte vorrei augurare a tutti quelli che decideranno di scendere in politica, a chi vuol ripetere l’esperienza di amministratore di avere un unico obiettivo cioè il bene comune del nostro paese, che da sempre è stato considerato il fiore all’occhiello dell’agro aversano, concludo dicendo che il mio caro amico “Tonino a presenza” sta impazzendo in piazza nel cercare di  trovare le probabili coalizione, ma che ci frega, facciamolo pensare ed impazzire tanto lui non ha niente da fare, quindi avrà la possibilità di sbarcare il lunario, tanto non gli faranno sapere mai niente, lui è solo “Tonino a presenza”, di fatto non contribuirà mai alla risoluzione dell’enigma, ci saranno altre persone che hanno “ i scole gross” a decidere; attenzione però che anche “Tonino a presenza” vota e lui vi condannerà se non lo considerate, ciao a tutti…”

Legenda

Miezz a piazza  = ombelico del mondo

Zio Tommy = lontano parente, deputato parlamentare della Groenlandia

Sfiacchire =termine napoletano per definire che uno perde solo tempo, senza che ti sfiacchisci…a       trovare la definizione del termine

Tonino a presenza  = persona di spiccata ignoranza, utilizzato per presenziare i funerali,  matrimoni e cerimonie varie, sostituendo di fatto le persone direttamente interessate, lui si proclama extraterrestre e dice di avere la laurea del marciapiede. La domanda che mi pongo ma allora anche negli altri pianeti ci sono i marciapiedi?

Scole gross = termine per definire tutti quelli che hanno fatto le scuole ai piani superiori

Misteri di fede = ecco… mistero della fede

Articoli correlati