Posted on

Carinaro – Il presidente della Pro loco Raffaele Compagnone in una nota inviata alla nostra redazione dichiara: “Nell’apprezzare la lodevole iniziativa, non posso esimermi dal riscontrare che per l’ennesima volta siamo costretti a fare le dovute puntualizzazioni, precisando che la rassegna degli eventi natalizi è stata realizzata in collaborazione tra l’Amministrazione Comunale di Carinaro e la APS Pro Loco Carinaro “Santa Eufemia”, di cui purtroppo nell’articolo non vi è alcun accenno.

La mia puntualizzazione vuole essere una critica nei confronti di chi redige suddetti articoli senza dare il giusto risalto all’encomiabile lavoro svolto come volontariato dai soci dell’Associazione che io rappresento.

Nella fattispecie abbiamo avuto un ruolo fondamentale affinché la comunità di Carinaro possa trascorrere un Natale con un minimo di atmosfera natalizia, nonostante il periodo di emergenza dovuta al covid-19.

La sola gratificazione per noi, è rappresentata da quel minimo di visibilità che , spesso, e senza alcuna giustificata motivazione , non ci viene concessa, ma che vi assicuro ce la meritiamo”