Posted on

Carinaro – Il sindaco Nicola Affinito in una nota inviata alla nostra redazione dichiara: “L’anno 2020 credo passerà alla storia perché segnato da tanta sofferenza e da una terribile emergenza sanitaria senza paragoni.

Quello che si sta concludendo è un anno che nessuno di Noi potrà mai dimenticare.
Il primo pensiero va alle tante famiglie che hanno dovuto sussurrare un addio doloroso per la dipartita dei loro cari a causa di questa tremenda pandemia che ormai attanaglia la nostra comunità, la nostra Italia , il mondo intero.

Un pensiero alle tante persone che oltre ad affrontare una crisi epidemica sta lottando tutti i giorni per difendere il proprio posto di lavoro , in particolare un abbraccio virtuale ai dipendenti della Whirpool.
Le prospettive e la speranza con l’arrivo del nuovo anno stanno crescendo con l’arrivo del Vaccino che segna per tutti quanti Noi la luce infondo a questo buio tunnel.
Quest’arma diventa per tutto il mondo la speranza di ritornare alla nostra vita quotidiana e alle nostre care e vecchie abitudini. Perché la vita è il dono più grande per ogni essere vivente.
“Possa la vita diventare un giardino di opportunità per la felicità … la vita è la più grande impresa del mondo.

Non rinunciare mai alla felicità, perché è lo spettacolo della vita!”
Porgo a nome mio e di tutta l’amministrazione comunale a tutti Voi cari concittadini, alle Associazioni, al Parroco , alle Forze dell’Ordine , agli studenti con i loro insegnanti, al Dirigente scolastico, ai nostri dipendenti comunali ai funzionari ed Lsu,i nostri più cari auguri , con l’auspicio che il Nuovo Anno sia nuova luce e vita nuova per noi tutti e per il mondo intero.
Buon anno!”