Carinaro, via XXIV Maggio zona di serie B: il centro storico nel degrado

Carinaro – A distanza di un mese ritorniamo di nuovo in via XXIV Maggio, ma la situazione è sempre più triste e particolarmente preoccupante.

Lo scorso 23 settembre con le nostre telecamere abbiamo raccontato la drammatica verità del rione “Starza” e dopo  l’intervento dell’assessore all’ambiente Serena Marino e della polizia locale si è provveduto alla rimozione dei rifiuti presenti , tempestivamente qualche giorno dopo  è comparso un cartello: “Area video sorvegliata”. A prima battuta il problema sembra risolto.

Ma non è bastato, perché  pochi giorni dopo… stesso copione e stessa musica: materassi, frigoriferi, culle, ferro e tanto altro, ormai anche i cittadini (un piccola percentuale che effettua regolarmente la raccolta differenziata) sono stanchi e fanno  appello alle autorità competenti.

Ormai i residenti di quella zona sono divisi in due categorie chi rispetta le regole e chi invece fa ciò che vuole.  Il centro storico di Carinaro, ormai territorio di serie B o forse di serie C…oggi è terra di nessuno e resta solo silenzio e totale indifferenza.

Vincenzo Truosolo

Vincenzo Truosolo

Sono Vincenzo Truosolo, sono un operatore e montatore video all'occasione anche intervistatore e speaker. Manifesto sin dall'infanzia la propensione verso l’arte e la creatività a 360gradi. Nel corso degli anni ho sviluppato la passione per la mia telecamera, una figlia, che mi accompagna in ogni avventura. Eterno indeciso ma determinato, con tanta voglia di imparare, sempre alla ricerca di nuovi stimoli, pronto a mettere il cuore e l’anima in ogni nuovo progetto