Posted on

Carinaro – L’emergenza Coronavirus che coinvolge tutta l’Italia, ci obbliga a remare tutti nella stessa direzione, per affrontare una battaglia che solo uniti riusciremo a vincere.

Il Comune di Carinaro per rassicurare ulteriormente la cittadinanza, da oggi pomeriggio, La protezione civile provvederà alla consegna, casa per casa, delle mascherine protettive.

Tutto questo avviene nonostante la difficoltà nel reperirle attraverso canali istituzionali. Inoltre si è provveduto ad istituire il servizio di consegna a domicilio delle medicine.

La Farmacia Serra, sita in via Fiume, provvederà alla consegna a coloro che richiederanno la fornitura di medicinali. Non occorre andare dal medico di base, ma solo contattarlo.

Al servizio hanno aderito cinque medici di base che forniranno tutte le informazioni, anche tramite whatsapp.
I medici sono:
dottor Granito 3356654770
dottor Primizia 3339086868
dottor De Michele G. 3284744647
dottor De Michele L. 360274975
dottor Griffo 3475615927
Si può contattare la farmacia Serra, ai seguenti numeri
Domicilio: 0818901295
Cellulare: 3405674390 (anche tramite whatsapp)

Inoltre stasera dalle ore 22,00 sarà effettuato un intervento straordinario di disinfezione su tutto il territorio comunale. Si raccomanda di chiudere finestre e balconi e consigliabile di portare all’interno delle abitazioni animali domestici e /o volatili in gabbia.

Inoltre, sempre nell’ambito della emergenza per fronteggiare il Coronavirus, il Comune ha adottato ben cinque ordinanze (per la chiusura delle scuole e la relativa sanificazione degli ambienti, chiusura esercizi commerciali, e sospensione di tutti gli eventi pubblici e relativa manifestazioni). Sono stati sanificati gli uffici comunali e costituito il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) per l’emergenza Coronavirus a cui i cittadini possono rivolgersi telefonando al numero 3397390703.

La cittadinanza è invitata ad attenersi alle comunicazioni ufficiali e a seguire le regole di prassi igienica diramate dal Ministero della Salute. Continueremo a tenervi aggiornati. Questa battaglia si vince con il contributo di tutti. Agiamo responsabilmente.