Contrasto TV

                       
   

Casal di Principe, Alfonso Letizia incassa il sostegno di ‘Mercati Liberi’

Casal di Principe – Un’intera associazione a sostegno di Alfonso Letizia. Importante ‘colpo’ per il candidato al consiglio comunale di Casal di Principe, Alfonso Letizia, che ha ottenuto il sostegno alle prossime amministrative dell’associazione ‘Mercati Liberi’, guidata dal presidente Stefano Cammisa.

La stretta di mano definitiva è arrivata nella serata di ieri quando Alfonso Letizia (che sostiene Renato Natale come candidato sindaco) ha accolto a braccia aperte quei ragazzi che proprio nel suo studio hanno costituito (qualche mese fa) l’associazione ‘Mercati Liberi’. E’ stato come un ritrovarsi tra vecchi amici: si è parlato delle difficoltà del mercato di Casal di Principe ma anche di come sarà possibile migliorare la fruizione alla cittadinanza. Ed è proprio su questo aspetto che Alfonso Letizia sottolinea un grande intervento da parte di tutti i mercatari che “sono riusciti, con grande spirito di collaborazione, ad agevolare le casse del Comune di Casal di Principe grazie ad un piano di rientro di alcuni debiti pregressi che ha portato parecchie decine di migliaia di euro nelle casse dell’Ente. ‘Mercati Liberi’ è nata, con la presidenza di Stefano Cammisa, nel mio ufficio e sono veramente felice che abbiano deciso di sostenermi in questa mia avventura politica. Nei mesi scorsi sono riuscito ad avere un confronto col sindaco Renato Natale proprio per dare risposte ai mercatari: con un comportamento leale e corretto, e di rispetto nei confronti di tutti gli iscritti, rispettando tutte le normative vigenti, abbiamo studiato questo piano di rientro che ha permesso a tutti i commercianti di regolarizzare la propria posizione, e di lavorare quindi nella massima regolarità e trasparenza. E’ chiaro che bisogna ringraziare anche il primo cittadino Renato Natale che ha accettato il buon senso dell’associazione e di tutti gli associati”.

Sulla stessa falsariga anche il presidente di ‘Mercati Liberi’, Stefano Cammisa, che ribadisce come “grazie al lavoro di tutta l’associazione, nata grazie al grande aiuto che ci ha dato Alfonso Letizia, siamo riusciti a censire tutti i commercianti all’interno della fiera settimanale di Casal di Principe per avviare questo piano di rientro, anche grazie ad una rateizzazione, di alcuni debiti pregressi. Questo è stato possibile grazie alla lungimiranza di Alfonso Letizia che ci ha accompagnato anche in più incontri col sindaco Renato Natale per cercare di trovare una soluzione alle varie difficoltà incontrate durante gli ultimi mesi. Adesso noi abbiamo regolarizzato la nostra posizione ma riteniamo che si debba fare ancora tanto: bisogna combattere l’abusivismo e serve una operazione importante contro la contraffazione. Alla fiera settimanale di Casal di Principe deve esserci una sola parola: legalità. Alfonso Letizia ha sempre seguito, con abnegazione, tutte le nostre ‘battaglie’. Ci è sempre stato vicino, ed è per questo motivo che quando abbiamo saputo della sua candidatura al consiglio comunale non abbiamo mai esitato: sosteniamo lui, per quella che da oggi in poi sarà una sfida comune”.

Articoli correlati