Posted on

Casaluce – Il sindaco Antonio Tatone in un post pubblicato su Facebook dichiara: “Ancora una volta il nostro Ufficio Postale è stato preso di mira da malviventi nella notte,le Telecamere sono state messe fuori uso dall’esplosione.

Poco dopo le 3 hanno provato a dare l’assalto al Postamat usando dell’esplosivo.La deflagrazione ha fatto saltare in aria oltre allo sportello anche i vetri e una parte della parete dell’edificio, svegliando ovviamente i residenti nel cuore della notte provocando un paura enorme,fortunatamente stanno tutti bene.

Dalle prime ricostruzioni non risultano ammanchi e quindi il colpo pare sia sfumato. Aspettiamo comunicazioni ufficiali da parte delle poste, per capire quanto tempo ci vorrà per la riapertura dell’ufficio postale, sicuramente qualche giorno.

Inoltre da qualche settimana stiamo preparando un progetto capillare su tutto il territorio di Videosorveglianza per partecipare al bando del ministero dell’interno che scadrà il prossimo 15 ottobre.”