Posted on

Casaluce – Cambio al vertice della Pro Loco di Casaluce. Da Antonio Martino ad Antonio Macchione, nel segno della continuità, la Pro Loco cambia Consiglio Direttivo e Presidente.

Si è tenuta questa mattina, Domenica 06 marzo 2022, l’assemblea elettiva dei soci della APS Pro Loco di Casaluce “Casaluci”. L’incontro è stato presenziato dal Delegato Provinciale dell’UNPLI di Caserta, nonché Presidente del Consorzio delle Pro Loco dell’Agro Aversano, Raffaele COMPAGNONE.

Dopo tredici anni il testimone passa ad Antonio Macchione, il quale – assieme a Martino – è stato uno dei soci fondatori di questa associazione. I due, come hanno sempre fatto, continueranno a lavorare fianco a fianco.

Si sarebbe voluto procedere ad una ristrutturazione più profonda, ringiovanendo ulteriormente i vertici dell’associazione. Tuttavia, a causa della pandemia, i nuovi iscritti, non hanno avuto modo di fare la necessaria esperienza per assumersi le dovute responsabilità, hanno preferito – per il momento – non candidarsi.

Il passaggio di consegne avverrà nei prossimi giorni. Il nuovo Direttivo si incontrerà per concordare l’assegnazione delle cariche e dei compiti ai sei componenti eletti. Si è pensato, inoltre, di nominare un addetto alle Pubbliche Relazioni (PR) tra i soci esterni al Direttivo.

Il neo Presidente, nel ringraziare tutti i soci per la fiducia, ha assicurato continuità, promettendo una marcia in più per le prossime attività. Il Presidente uscente, dal canto suo, ha rassicurato tutti circa la sua massima disponibilità per il prosieguo del cammino.

Il Delegato Provinciale UNPLI Caserta, porgendo i saluti – sia da parte sua che del Presidente Provinciale dell’UNPLI di Caserta, Maria Grazia FIORE – si è reso disponibile per qualsiasi necessità.