Posted on

Casaluce – In una nota inviata alla nostra redazione, il gruppo Uniti per Cambiare ha dichiarato: “Una politica seria non avrebbe ridotto il paese nelle condizioni che CONOSCIAMO TUTTI!

Di che vogliamo parlare del nostro veleno o del vostro?

Il nostro veleno altro non è che sprono affinchè facciate, lavoriate in piena trasparenza e informando la cittadinanza.

Il vostro veleno è quello che lasciate accumulare lungo le strade perché è inutile ripetere non siete stati capaci di dotare questo paese di una videosorveglianza adeguata.

 VERGOGNATEVI!

Il vostro veleno penetra nei terreni del nostro territorio e VOI solo VOI siete i responsabili dell’incuria e dell’indecenza che ci circonda!

VOI siete quelli che per paura di perdere anche un solo voto non multate chi non fa la differenziata in modo adeguato.

VOI e solo VOI siete chiamati a prendere decisioni e a gestire il territorio.

NOI FACCIAMO CHIACCHIERE A VUOTO?

VOI A QUANTO PARE SIETE CAPACI SOLO DI LAVORARE A VUOTO!!!

Il Dott. Campanile con tanto umiltà ha dato dei suggerimenti/consigli di cui il Vostro Assessore che tanto sta lavorando ne avrebbe dovuto far tesoro, o anche il Dott. Campanile fa chiacchiere a vuoto?

La verità è una sola “che a lav  a faccia o ciucc ci pierd acqua e sapon” !

La grande squadra è unita solo a chiacchiere, solo che ormai siete riconoscibili ovunque e dovunque.

Fortuna che il nostro fango si lava con l’acqua il vostro è talmente maleodorante che non va via nemmeno con  la candeggina!

RIPETIAMO NOI POSSIAMO SOLO PARLARE I FATTI LI DOVETE FARE VOI!

Ma se i fatti sono quelli degli ultimi undici anni campa cavallo che l’erba cresce e CHE ERBA!

Che l’Assessore Sembiante abbia lavorato per la comunità non se n’è ancora accorto nessuno.

A costo di essere noiosi non è che la sua opera si vede in giro.

 I controlli sono a zero!

I sacchetti buttati alla meno peggio continuano a crescere di numero e di pari passi cresce la spesa per lo smaltimento.

Non ci risultano entrate dalla vendita di plastica, vetro, legno e tutto quanto potrebbe generare profitto, in cambio dai numeri da voi forniti notiamo che le spese per l’isola ecologica come per il personale continuano a salire.

DOVE STA IL LAVORO DELL’ASSESSORE?

Carte e risposte toccano a VOI a NOI il compito di chiedere e per chiedere c’è bisogno delle parole voi le risposte le dovreste fornire con dati inconfutabili e ad oggi solo chiacchiere ci avete dato!

Anche in questo siete un’ottima squadra il Vostro Comandante in capo vi ha educati molto bene!!!

 Un piccolo inciso quando usate la lingua italiana su pagine istituzionali, evitate di scrivere come i quindicenni si dice e si scrive NON no NN”.