Posted on

Casapulla – Riparte a Casapulla la raccolta alimentare ‘Aggiungi un posto a tavola’, realizzata dall’amministrazione comunale, diretta dal sindaco Renzo Lillo, e dai volontari del gruppo cittadino di Protezione Civile.

L’appuntamento è per il 13 e il 20 marzo. In questa settimana tutti possono contribuire all’iniziativa, lasciando nel carrello, presso le attività commerciali che hanno aderito al progetto, dei prodotti di prima necessità, a lunga conservazione, che verranno distribuiti alle famiglie in difficoltà. Il presidente del consiglio comunale di Casapulla e delegata alla Protezione Civile Santina Santorelli ha affermato: «Con l’iniziativa ‘Aggiungi un posto a tavola’, attraverso la generosità di tutti, doneremo alle persone in difficoltà beni alimentari di prima necessità. Un grosso ringraziamento va ai componenti della Protezione civile di Casapulla sempre in prima linea e pronti a mettere a disposizione del bene collettivo le loro capacità e il loro tempo.

Il supporto dei volontari è fondamentale, soprattutto nel difficile periodo che stiamo vivendo a causa della pandemia di Covid-19». Queste le attività commerciali che hanno aderito all’iniziativa: Decò, A Casa Mia, Conad, Polleria-alimentari Monaco Rosa, Supermercati Piccicacchi, Mini market Cinotti Modestino.