Contrasto TV

                       
   

Caserta, Bosco a Feltrinelli: “Chiediamo la rettifica del testo, il ritiro delle copie dal commercio e azioni utili al recupero del danno”

Caserta – «Alla luce della massiccia richiesta di azioni concrete e non solo parole da parte di tanti amici e concittadini campani e casertani, ho preparato un atto di diffida nei confronti del Gruppo Feltrinelli, teso all’ottenimento di una rettifica del testo, unitamente ad una richiesta di ritiro delle copie dal commercio (per quanto di loro competenza) ed alla messa in campo di ogni azione utile al recupero del danno per l’immagine ed il decoro deturpato di un’intera comunità».

A parlare il consigliere regionale di ‘Campania libera – Psi – Davvero Verdi’ Luigi Bosco,  che ha preparato un atto di diffida al Gruppo Feltrinelli, concessionario italiano di Rough Guide, dopo la pubblicazione di osservazioni oltremodo offensive e superficiali sulla provincia di Caserta e sul Capoluogo. «Ho scritto – continua Bosco – per conoscenza anche al sindaco di Caserta, avvocato Carlo Marino, in quanto ho apprezzato il contenuto della sua nota diffusa al riguardo e sento di farne mia ogni parola. Ritengo che la più grande offesa edita da Feltrinelli nei confronti della politica, delle istituzioni e di ogni anima della nostra società è l’uso della parola ‘irrimediabilmente’. Quasi come se dovessimo rassegnarci all’idea di quanto maliziosamente e vergognosamente descritto. In questo caso l’imperativo é denunciare e reagire con i fatti e non limitarsi ad affermare che siamo dotati del più vasto patrimonio storico, artistico, archeologico ed enogastronomico d’Italia».

Articoli correlati