Contrasto TV

                       
   

Catania, violento nubifragio: allagamenti e strade chiuse

Primo Piano – Diverse strade sono state trasformate in fiumi a causa del violento nubifragio che si è abbattuto nella notte sul Catanese. I centri maggiormente colpiti sono Ramacca, Palagonia, Scordia e Agira (Enna), dove si sono registrati allagamenti di case e negozi.

Personale dell’Anas ha disposto la chiusura temporanea di diverse strade, come un tratto della SS417, Catania-Gela, in territorio di Mineo, la statale 385 di Palagonia, e la SS280, Catania-Enna. Sono giunti i soccorsi sul posto,  fortunatamente  non ci sono feriti.

Articoli correlati