Contrasto TV

                       
   

Cesa, ‘Camper della Salute’ per la prevenzione

Cesa – Il Camper della Salute dell’Asl di Caserta per fare prevenzione sarà a Cesa, domani giovedì ottobre, nell’area antistante il parco giochi “Padre Lepre” in via Matteotti. L’appuntamento è in mattinata, a partire dalle ore 9.30.

Si tratta della campagna di prevenzione “Mi voglio Bene” voluta dalla Regione Campania. Presso il camper si potrà misurare gratuitamente la pressione e la glicemia, fare il Pap Test, effettuare la visita al seno, prenotare la mammografia, ritirare il kit per la prevenzione del tumore dell’intestino. I test di screening non sono obbligatori ma l’esperienza scientifica dice che sono molto efficaci nella prevenzione delle malattie oncologiche. In caso di esito positivo la ASL contatterà direttamente il cittadino. Se l’esito è negativo, nel giro di poche settimane gli utenti ne riceveranno comunicazione. Qualora l’esito dell’esame sia dubbio o evidenzi alterazioni cellulari, non necessariamente di origine tumorale, il cittadino verrà contattato per concordare gli ulteriori accertamenti. È importante effettuare lo screening proprio quando non si hanno né segni né sintomi di tumore. Le cellule alterate, infatti, non daranno sintomatologia, soprattutto nelle fasi iniziali, ma possono in alcuni anni crescere fino a trasformarsi in un tumore. Sottoponendosi allo screening si può avere una diagnosi precoce. Anche gli stranieri possono aderire ai programmi di screening. Il Servizio Sanitario Nazionale promuove e raccomanda a tutti, italiani e stranieri, gli accertamenti per la prevenzione e la diagnosi dei tumori. L’esecuzione periodica di questi esami può salvare molte vite.

Articoli correlati