Contrasto TV

                       
   

Cesa, divieto del conferimento di sfalci di potatura

Cesa – Il sindaco Enzo Guida ha firmato, stamane, una ordinanza con la quale si sospende il conferimento ed il ritiro degli sfalci di potatura.

“E’ un provvedimento che nasce – spiega il sindaco – quale conseguenza della crisi che sta investendo la raccolta dell’umido. Come anticipato nei giorni scorsi, la società Tortora dove conferimento la frazione umido, ha ridotto di molto le quantità di rifiuti che possiamo scaricare, abbiamo deciso, allo scopo di limitare i quantitativi, di sospendere la raccolta degli sfalci, che pure va smaltito nell’umido”.

Non potendo, di certo, sospendere la raccolta dell’umido, che avviene tre volte a settimana, si è deciso quanto meno, di eliminare la raccolta degli sfalci di potature.

Non sarà più possibile depositare questo rifiuto all’esterno delle abitazioni e i trasgressori saranno puniti secondo le norme regolamentari.

Articoli correlati