Contrasto TV

                       
   

Cesa, nuovo mezzo per la Protezione civile

Cesa – La Protezione Civile locale  ha a disposizione un nuovo mezzo. Infatti è stato consegnato un P.K. che sarà in dotazione del gruppo di volontari, coordinati da Nicola Mangiacapre.

“Le risorse del gruppo locale aumentano e questo è tutto merito della tenacia dei volontari, della grande collaborazione offerta da gruppo – spiega l’assessore delegato Alfonso Marrandino – ma in questo momento debbo ringraziare tutti i colleghi dell’amministrazione comunale che, in maniera concorde ed un unanime, hanno contribuito a reperire le risorse per avere questo mezzo, ed infine, ma non di minore importanza, un plauso ed un ringraziamento al responsabile dell’Utc ing. Luigi Massaro ed a tutta la struttura, che ha lavorato per giungere a questo importante risultato”. “Da oggi – aggiunge l’assessore Marrandino – abbiamo a disposizione un mezzo che ci consentirà di affrontare meglio le emergenze territoriali, in particolare in occasione degli allagamenti”.

“In qualità di assessore delegato alla Protezione Civile – conclude Marrandino – sono orgoglioso del nucleo locale, della compattezza del gruppo, del fatto che sta crescendo e che ogni giorno, grazie soprattutto al lavoro del coordinatore Mangiacapre, vi sono nuove iniziative in campo. Infatti nei prossimi mesi, Cesa ed il nostro nucleo saranno protagonisti di altri eventi importanti”.

Articoli correlati