Posted on

Napoli – “Il prossimo sindaco di Napoli dovrà occuparsi come prima cosa di rendere la città sicura, anche e soprattutto per le donne.

Una richiesta portata in piazza oggi, in maniera forte e unitaria, dalle donne del centrodestra. Bisogna invertire la rotta e inserire la prospettiva di genere nelle politiche urbanistiche, intraprendendo ogni azione utile a ridurre il rischio di aggressione, come parcheggi, strade ben illuminate e copertura wifi adeguata. Noi lavoriamo perché Napoli sia finalmente una città a misura di donne”. Lo afferma Catello Maresca, candidato sindaco del centrodestra a Napoli.