Posted on

Santa Maria Capua Vetere – Chi aveva dubbi sul delinearsi o sulla fattibilità di una costruzione del centrodestra a Santa Maria Capua Vetere può sentirsi più tranquillo. Gabriella Santillo, che da tempo sta lavorando con l’unico obiettivo di creare un centrodestra unito, pian piano inizia a vedere i risultati del suo lavoro.

La consigliera provinciale di Fratelli d’Italia, infatti, incassa anche l’appoggio del dottor Arturo Bolognese, stimato medico sammaritano e politico con una lunga esperienza fatta di impegno, passione e dedizione nel centrodestra. “Santa Maria Capua Vetere ha, da sempre – dichiara Bolognese – una storia di città a prevalenza di centrodestra. Per cui, in prima persona, sto lavorando alla formazione di una lista civica che possa essere di supporto in primis a Fratelli d’Italia e poi ai partiti del centrodestra. Sono certo – continua il medico – che con il lavoro di tutti, la Città possa tornare ai vecchi fasti del passato. Già da mesi abbiamo intrapreso un costruttivo dialogo con la consigliera provinciale dott.ssa Gabriella Santillo, ed altri amici, con cui stiamo lavorando alla creazione di varie liste ed elaborando un programma amministrativo semplice, di concreta e fattibile attuazione”.