Posted on

Aversa – Dal Consigliere comunale di Aversa, Mariano Scuotri, arriva un messaggio di sostegno per i due Enti coinvolti nell’iniziativa di modernizzazione dei plessi universitari della città.

“Con l’approvazione avvenuta quest’oggi da parte del Consiglio di Amministrazione dell’Università – afferma Scuotri – abbiamo confermato la solida e costante sinergia che lega la nostra Istituzioni locale  a quella universitaria. Del resto – continua – è una sinergia importante questa, poiché avviene in un luogo di crescita delle menti, e, quando c’è la buona volontà insieme alle buone idee, costruiamo inevitabilmente un laboratorio di sviluppo del territorio”.
L’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”, infatti, dopo la proposta di progetto formulata lo scorso 29 giugno, ha oggi approvato il programma di interventi manutentivi cofinanziati sulla base dei protocolli d’intesa firmati con i Comuni circostanti, tra cui, in provincia di Caserta, il Comune di Aversa.

L’opera da svolgere nel Comune di Aversa prevedrà lavori di manutenzione, messa a norma antincendio e consolidamento strutturale, anche ai fini antisismici, del Corpo F del Complesso della Real Casa dell’Annunziata. Seguiranno contemporaneamente i lavori di messa in sicurezza del Chiostro di San Lorenzo ad Septium e di consolidamento dell’arco di ingresso orto su via San Lorenzo con la rimozione della puntellatura e sostituzione del portone di accesso.
Avverrà, ancora, la sistemazione del cortile della Biblioteca del Dipartimento di Architettura, sempre presso il Monastero di San Lorenzo ad Septium e la manutenzione straordinaria per il consolidamento strutturale di un solaio in legno presso il corpo P della Real Casa dell’Annunziata, con successivi interventi di ripristino della funzionalità dell’ambiente soprastante adibito a laboratorio.

Anche Nicola Cavagnuolo, consigliere degli Studenti della “Vanvitelli” ha dichiarato: “È ottimo il rapporto di collaborazione istituzionale con l’Amministrazione di Aversa. Siamo pronti adesso – continua Cavagnuolo – a mettere in campo tutto l’entusiasmo per un progetto a lungo termine per una città a misura di studente e di cittadino”. Cesario De Angelis, altro consigliere degli Studenti della “Vanvitelli”, poi, ha dichiarato: “È un rapporto di collaborazione eccellente quello avvenuto tra l’Amministrazione di Aversa e la nostra Università”.