Posted on

Caserta –  E’ Domenico De Lucia, titolare dell’omonima azienda di San Felice a Cancello che si occupa di stampa flessografica di imballaggi, oltre che della lavorazione di frutta secca e di prodotti di quinta gamma e da disidratazione, il nuovo Presidente della Sezione Chimica di Confindustria Caserta. De Lucia, 50 anni, sposato e padre di tre figli, resterà in carica per il prossimo biennio e succede a Clelia Crisci, attuale vicepresidente degli imprenditori casertani.

Con Domenico De Lucia sono stati eletti anche i due rappresentanti della Sezione Chimica nel Consiglio Generale di Confindustria Caserta: si tratta di Valentina Impagliazzo, HR Manager di Capua BioServices e Ivan Alberto Viggiani, Plant Manager BST.

Nell’ambito del processo di rinnovo delle cariche, svoltosi completamente in modalità telematica, si è verificato un avvicendamento anche alla guida della Sezione Metalmeccanica. In questo caso nuovo Presidente è stato eletto Pasquale Cuomo, direttore delle Risorse Umane della StMicroelectronics di Marcianise. Il neopresidente, nato a Napoli 55 anni fa, sposato e padre di una figlia, laureato in Economia Aziendale, prende il posto di Daniela Fucito, responsabile Amministrazione e Finanze di I.E.E. (Industrie Elettromeccaniche Europee) Group.

Infine, sono stati eletti in qualità di rappresentanti della Sezione Metalmeccanica nel Consiglio Generale di Confindustria Caserta il direttore delle Risorse Umane e delle Relazioni Industriali di Whirlpool, Carmine Trerotola, e l’amministratore delegato di A.M.S. Industry, Roberto Impero.