Posted on

Primo Piano – E’ atteso un nuovo decreto di Palazzo Chigi. Poi spetterà ai singoli governatori decidere quali attività aprire o meno.

Via libera alle discoteche ma all’aperto e senza balli lenti, ok anche a  fiere e congressi ma con obbligo di mascherina. Regole anche per cinema e spettacoli dal vivo.

In particolare per le discoteche, come scrive Il Messaggero, torneranno ad animarsi, ma all’aperto e senza poter consumare da bere al bancone ma solo con il servizio ai tavoli. Sono proibiti i balli di coppia, quindi niente lenti né lisci.