Posted on

Campania – “La Campania è tra le Regioni che hanno speso di più per l’emergenza sanitaria covid – 204 mln di euro soltanto tra gennaio e aprile -, eppure, come dimostrano anche i dati di queste settimane, la situazione organizzativa si sta rivelando ogni giorno di più caotica e pressappochista.

Per questo, già al primo Consiglio, è necessario istituire una Commissione d’inchiesta speciale che verifichi le modalità con le quali si sta gestendo l’emergenza sanitaria e accerti le eventuali responsabilità”.

E’ quanto annuncia Severino Nappi, consigliere Lega alla Regione Campania, che prosegue: “Riteniamo necessario fare subito chiarezza, anche alla luce dell’aumento record dei contagi, sui provvedimenti, sulle procedure e le scelte adottate, sui ritardi nei tamponi e sugli ospedali Covid, costati 18 mln di euro di risorse pubbliche e ancora inutilizzati. Invitiamo le altre forze politiche ad unirsi a questa operazione di verità e trasparenza perchè è interesse di tutti verificare come si sta affrontando una situazione di emergenza così significativa e pericolosa per la salute della nostra comunità. Sicuramente lo è dei cittadini che, ogni giorno, ci chiedono con sempre maggiore preoccupazione di conoscere come stanno le cose in Campania e che cosa sta facendo davvero la Regione”, conclude.