Posted on

Napoli – “Con grande disappunto, ho appreso del blocco dei servizi da parte della Ctp, oltre che del fermo totale dei depositi aziendali, a causa della mancata sanificazione dei mezzi e della mancanza di gasolio.

L’azienda versa da anni in condizioni finanziarie allarmanti e per questo, appena insediatomi, ho aperto un dossier per affrontare la questione. Non è accettabile che – per scelte errate, assenza di programmazione e cattiva gestione – a pagarne le conseguenze siano i cittadini dell’area metropolitana di Napoli, i lavoratori della Ctp e i fornitori che attendono da anni di vedere saldate le loro spettanze. Già oggi convocherò una riunione con i soggetti istituzionali coinvolti, mettendo al primo punto la garanzia del servizio e la salvaguardia dei lavoratori”. Così in una nota il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi.