Posted on

Campania – «Il governatore De Luca ritiene che i casertani abbiano l’anello al naso. Il Dea di I livello all’ospedale di Piedimonte si farà, così come si realizzerà il policlinico a Caserta e si rilancerà il litorale Domitio: in questo scorcio di campagna elettorale le stiamo sentendo davvero tutte…

Ma perché De Luca non l’ha istituito ieri il Dea? Ha governato lui la Regione negli ultimi cinque anni azzerando completamente la nostra sanità e la nostra provincia per poi venirci a dire ad un paio di settimane dal voto che tutto quello che non è stato realizzato sino ad oggi d’incanto lo sarà domani… Il governatore ha avuto la possibilità di effettuare questi interventi negli ultimi cinque anni e non ha mai avviato alcuna procedura che lasciasse presagire alla loro realizzazione. E’ palese che siamo di fronte a promesse elettorali. E’ inutile che De Luca tenti di parlare di futuro, per lui a Caserta parla il passato… ». A dichiararlo il consigliere regionale della Lega Gianpiero Zinzi.