Posted on

Donne & Benessere – All’inizio di ogni anno bisogno rimettersi in forma, dopo aver preso un po di calorie nelle feste natalizie.  Ecco dunque il vademecum a cui ispirarsi per una cucina genuina e naturale ed uno stile alimentare più sano.

1 – Sempre fresco: i vegetali di ogni tipo, scelti fra la frutta e la verdura di stagione, purché freschi sono straordinari alleati per il nostro benessere.

2 – Occhio alla qualità: puntiamo su frutta e verdura bio, ma non solo perché leggere l’etichetta non è sufficiente. Meglio informarsi sui metodi di produzione e sulle aziende dietro i prodotti che abitualmente mettiamo nel carrello.

3 – Attenzione al sale: attenzione va posta ai prodotti come i legumi in scatola e le zuppe congelate, in quanto generalmente contengono quantità più alte di sale, conservanti e aromi artificiali.

4 – Niente zucchero: secondo quanto emerge da studi recenti, il consumo di zucchero è in crescita preoccupante: lo si trova ovunque, dalle bibite in bottiglia ai prodotti come succhi o polpa di pomodoro.

5 – Bevi acqua: l’acqua serve a idratare l’organismo, a eliminare le tossine, depurare il corpo, migliorare il tono della pelle e combattere il mal di testa.

6 – A tempo di record: finite le Feste, si torna a una pseudo normalità, con ritmi comunque frenetici. Il consiglio è di ricorrere a ricette semplici e perfino al crudismo, ottimi per disintossicare l’organismo.

7 – Lunch box: se anche in periodo di Covid-19 siamo costretti a pranzare fuori casa, facciamo attenzione. Meglio portarsi dietro qualcosa di preparato alla sera prima, piuttosto che un panino o – peggio – qualche snack dolce che può inficiare i risultati ottenuti con il regime detox.

8 – Mai di fretta: tra i segreti della dieta mediterranea vi è quello di usare il pasto come momento di condivisione e di riflessione. Per questo motivo, no al pasto in piedi, sì a un piccolo break dove si mastica con calma, dando importanza al cibo.