Contrasto TV

                       
   

Gricignano, istituto Santagata: progetto “Ri_creare le emozioni”

Gricignano – Grazie alla scelta di una colorata ed elegante veste grafica, all’impaginazione e le illustrazioni, ai validi contenuti presenti, è risultata molto emozionante e vivace, ma soprattutto interessante sul piano formativo e memoria documentale, la pubblicazione di un’opera, a mezzo stampa, che, per l’anno scolastico 2017/18, è stata realizzata, sulle attività del Progetto promosso dalla regione Campania POR FSE 2014-2020 “SCUOLA VIVA- II ANNUALITÀ- dal titolo “Ri_Creare LE EMOZIONI”.

Si arricchisce, così, di un’altra notevole iniziativa editoriale l’Istituto comprensivo “Santagata” di Gricignano di Aversa, guidato dal Dirigente scolastico prof. Gennaro Caiazzo. Il testo, a cura dello stesso Preside Caiazzo, con il concorso delle insegnanti, prof.ssa Clorinda Rotunno e l’ins. Giustina Colella, rappresenta l’articolato e interessante percorso progettuale, che ha visto gli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di 1° grado come attivi protagonisti, sotto la guida di docenti ed esperti e la costante supervisione dirigenziale, mediante l’attuazione di mirati percorsi formativi e culturali, costruiti sulle metodologie laboratoriali ed esperienze dirette. Il testo è strutturato secondo alcuni funzionali aspetti: una parte introduttiva con la prefazione del D.S. e l’illustrazione delle finalità del percorso svolto; sintetica descrizione dei sei Moduli formativi, con alcuni brevi testi scritti, arricchiti da immagini, talune spiegazioni e tante foto, tra le più significative appositamente selezionate; riuscitissima rassegna stampa dal titolo “I MEDIA PARLANO DI NOI”; e la narrazione del progetto interdisciplinare “Cultura della Legalità-SaluteAmbiente”, che ha riscosso un considerevole successo nella comunità sociale e nell’Agro. Dal punto di vista dell’articolazione dei contenuti, di ampio ventaglio, ma tra loro in stretta interazione, con positiva ricaduta per le discipline curricolari e il miglioramento del metodo di studio personale, il testo ottimamente delinea il bilancio conclusivo, la valutazione finale del progetto, realizzato, attraverso un percorso coinvolgente e stimolante, sebbene, nel contempo, laborioso, impegnativo per le sei aree coinvolte. I percorsi operativi sono stati i seguenti: Laboratorio di teatro, musica e danza, denominato “Ragazzi in Scena”; Incontri esperienziali rivolte all’autostima, le emozioni e la riflessione; “Emozioni in gioco”; Laboratorio di lettura, scrittura, giornalismo “Piccoli scrittori e giornalisti ”; Percorso laboratoriale di creatività, danza, sport e comunicazione “Creattivi”; Laboratorio di informatica e robotica, di coding e pensiero computazionale “Videogames”, tutti della durata di 60 ore ciascuno; Percorso rivolto alla scoperta di sé, dell’altro e del mondo “Orientamento” di 50 ore. Le attività formative sono state svolte, in collaborazione e il partner iato di Enti e Associazioni territoriali, quali Elema, Endas, Pupia.Tv, Osservatorio Cittadino, Stranimazione, Filos Onlus, Ventata Nova, mediante l’impiego di innovativi interventi metodologici e didattici, l’attivazione di efficaci strategie educative, in compresenza di un docente dell’istituto come “Tutor” e un Esperto, specifiche professionalità, che i soggetti di partnership hanno messo a disposizione dell’Istituzione scolastica, condividendo l’ispirazione e le finalità progettuali, di grande rilevanza formativa e culturale, mediante una valida azione di reale apertura dell’Istituto al territorio circostante, alle Istituzioni, la compartecipazione dell’Amministrazione comunale.

Per quanti intendono esaminare e approfondire gli esiti e i risultati del percorso dell’attività formativa extracurricolare POR FSE 2014-2020 “Ri_Creare LE EMOZIONI”, in orario pomeridiano, gli interessati possono consultare, anche con modalità On line, tutte le pagine e i contenuti dei percorsi formativi, finalizzati alla lotta della dispersione scolastica e abbandono precoce, allo sviluppo delle competenze degli alunni, sul sito WEB di Istituto: icgricignanodiaversa.gov.it. Sul piano educativo-didattico, i moduli didattici del Progetto POR “Scuola Viva” hanno permesso di arricchire l’offerta formativa dell’Istituto e rafforzare i legami con la comunità cittadina, attraverso percorsi di cultura e apprendimento, di vissuti personali ed esperienze autentiche, di metodologie innovative, come il Cooperative Learning, Problem solving, Apprendimento cooperativo, Brainstorming, lavori di gruppo, costruiti sull’importanza della relazione tra l’Istituto, le Associazioni e il contesto territoriale, con l’organizzazione di nuovi ambienti di apprendimento, di clima molto attrattivo, che hanno reso le tematiche e gli argomenti di studio di maggiore interesse per tutti. Realizzando una vera corresponsabilità educativa dei corsisti e delle famiglie, tra i soggetti protagonisti, in un’ottica sempre orientata all’inclusione scolastica e sociale, la pubblicazione del testo sul progetto “SCUOLA VIVA” rappresenta altresì un’importante opportunità, per analizzare al meglio il dialogo interculturale, per valorizzare il lavoro delle professionalità, approfondire i percorsi di cultura, teatro, musica, informatica, scrittura e giornalismo, finalizzati alla scoperta di radici, di testimonianze del patrimonio storico-artistico e realtà produttive, attraverso una forte azione di concreta apertura dell’Istituto al territorio, tra cui la partecipazione anche del Sindaco e dei rappresentanti dell’Amministrazione consiliare. L’opera editoriale si mostra, altresì, come un utilissimo strumento di comunicazione, di ricerca-azione didattica progettuale, secondo l’orientamento del PTOF, della “vision” e “mission” dell’Istituto, ai fini di un discorso sinergico, ispirato alla fattiva collaborazione tra tutti i partecipanti.

Articoli correlati