Posted on

Campania – “In Campania gli effetti tangibili della pandemia sono sotto gli occhi di tutti e non dipendono dal colore della fascia di collocamento. La sanità è al collasso, mancano posti letti e personale medico. E oltre a questo dramma, bisogna fare i conti con il grave problema economico.

Nulla in questi mesi, infatti, è stato fatto da governo e Regione nè sul fronte della semplificazione nè per dare una prospettiva seria di sospensione delle tasse alle imprese del territorio, come invece avevamo proposto noi della Lega, e che pure avrebbe consentito alle aziende di riorganizzarsi per il post Covid. Inoltre, senza un’adeguata protezione sociale, si rischiano gli effetti collaterali del coronavirus sull’economia regionale che possono aprire non una strada, ma una vera e propria autostrada alla criminalità organizzata”. Lo scrive in una nota Severino Nappi, consigliere della Lega alla Regione Campania