Posted on

Campania – “Impone una guardia altissima oltre che una discussione seria ed immediata l’escalation inquietante di incendi che sta interessando fabbriche e capannoni che ricadono nell’area a nord di Napoli, e in quella compresa nella tristemente nota Terra dei fuochi. Questa mattina l’ultimo rogo, registrato ad Arzano, con una colonna di fumo visibile per diversi chilometri.

Al di là delle cause che hanno portato agli incendi, sulle quali siamo certi la magistratura farà piena luce accertando la natura dolosa o meno degli episodi, è necessario che sia massima l’attenzione da parte delle istituzioni contro un fenomeno che attenta non solo all’occupazione ma alla salute dei cittadini campani, e che, per di più, si verifica con costanza preoccupante in un comprensorio che da sempre paga lo scotto più pesante in termini di inquinamento ambientale”. Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale e coordinatore cittadino della Lega a Napoli.