Posted on

Campania – “Invece di pagare i sostegni promessi e dovuti ai lavoratori colpiti dal Covid che li aspettano da mesi, il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, ha pensato bene di occuparsi del proprio stipendio, aumentandolo ed assicurandosi di poter avere anche tutti gli arretrati”,

Lo dichiara in una nota inviata alla nostra redazione, Severino Nappi, consigliere Lega Campania. 

“È uno scandalo se si considera che l’Inps, sin dal giorno del suo insediamento, ha collezionato un flop dietro l’altro. Peggio di lui, solo i Cinquestelle che dovevano “abbattere la casta” e oggi, invece, la alimentano e la ingrassano senza dire una parola”.