Posted on

Mondo – Frustati dai talebani perché indossavano i jeans, questa è la denuncia di alcuni giovani in un post su Facebook.

Un ragazzo afghano ha raccontato che stava camminando con alcuni amici a Kabul quando alcuni talebani li hanno fermati, accusandoli di “non rispettare l’Islam”. Due giovani sono riusciti a scappare mentre gli altri sono stati picchiati, frustati e minacciati con una pistola.