Contrasto TV

                       
   

L’associazione “Insieme per Teverola” a Di Matteo: “Al vostro posto resterei in silenzio, ora andiamo avanti!”

Teverola – L’associazione “Insieme per Teverola” in una nota inviata alla nostra redazione dichiara: “Questa è la verità! Il problema era creare la giunta, poltrone, posizione, mantenere i vostri  accordi e non quelli che avete sbandierato e promesso a noi cittadini.

Risultati?! Libertà ?! Trasparenza?! Legalità ?! In tre anni solo odio e voglia di potere rinchiusi tra le stanze del comune. Chiudiamo questa brutta esperienza, questa parentesi che non merita più di essere commentata.”

Conclude  il presidente dell’associazione Carlo Aquilone : “Se fossi in voi resterei in silenzio! Se fossi in voi chiederei scusa a chi avete deluso ed illuso. ora, andiamo avanti!”

Articoli correlati