Contrasto TV

                       
   

L’associazione “Insieme Per Teverola” al sindaco: “Forse è il tempo di abbandonare la barca.”

Teverola – L’associazione “Insieme Per Teverola” in una lettera ha risposto al primo cittadino Dario Di Matteo : ” Da quanto letto ,dai vari articoli, Signor Sindaco lei augura che in questa breve pausa estiva,bisogna trascorrere giornate conviviali e con i propri familiari.

Lei ci augura un periodo di “peace and love” ma di quest’ultimo,signor sindaco c’è ben poco.

Lei non si è reso conto del distacco che ha creato con i cittadini, con le associazioni, da quanto si evince anche dalla maggioranza (tralasciando linciuncio dei due assessori) e in più, mandando a quel paese le proposte delle associazione.
Che poi tanto al quel paese non le manda visto che utilizza tutti i modi possibili e immaginabili per farle disgregare.
Ma lei sa,che nelle associazioni vivono i vostri concittadini?
Qui abbiamo bisogno di risposte concrete.
Forse avrà perso le staffe, forse sarà che questa amministrazione nasce su un inciucio; ma lei, si è mai chiesto il perché di questo paese così disgregato?
Non creda che in questi anni che il suo l’indirizzo politico e dei suoi assessori è andato storto?
Forse perché lei sta chiuso nel “palazzo” non si accorge di tutto ciò.
Caro signor sindaco, sa una cosa?!
Questi giorni di pausa li trascorreremo in famiglia come lei ha augurato, ma un consiglio le diamo: intanto lei ci pensi su quello che ha creato, di come sta amministrando,che forse è il tempo di abbandonare la barca.”

Articoli correlati